top of page
  • Immagine del redattoreMark Tedesco

La nostra avventura italiana. Mantenersi in forma in Puglia

PARTE 32: Potrebbe essere interessante condividere come siamo riusciti a vivere in Italia per una parte dell'anno. Pubblicherò alcuni passi che abbiamo fatto.

Siamo in Puglia per l'estate e parte dell'inverno.

Passaggio 1: Siamo relativamente atletici e attenti alla salute. Entrambi andiamo in palestra ogni giorno, facciamo pesi e cardio e cerchiamo di mangiare pulito. In California vado in bicicletta tutte le sere. IO


Mi sforzo di coltivare buone abitudini alimentari, consumando proteine, frutta fresca e verdura ogni giorno. (La mia debolezza sono i biscotti, quindi cerco di tenerli fuori casa!)


Passaggio 2: palestra. Quando ci siamo trasferiti in Puglia, una delle prime cose che abbiamo fatto è stata cercare una palestra; ne abbiamo trovato uno a pochi isolati da casa nostra.


Quando vivevo in Italia negli anni '80, le palestre erano più rare, ma ora la mentalità da palestra ha permeato il paese. Ci sono alcune differenze, tuttavia.


Non voglio universalizzare qui poiché la nostra particolare esperienza di fitness nella nostra città in Puglia sarà diversa da come sarebbe se vivessimo in un'altra zona, villaggio o città italiana.

Ma condividere la propria particolare esperienza a volte può essere utile, divertente o entrambe le cose.


Quindi ecco:


  1. Orari: La prima cosa che abbiamo riscontrato è che alcune palestre della nostra zona sono chiuse nel pomeriggio perriposo; questo ha richiesto qualche aggiustamento poiché, in California, spesso andiamo in palestra durante le ore dispari.


  1. Differenze culturali/domeniche. La domenica è un giorno in cui mi piace concentrarmi sul mio allenamento; Non devo pensare al lavoro o alle commissioni, quindi posso concentrarmi sul sollevamento. Adoro fare sollevamento pesi la domenica, quindi sono stato sorpreso di apprendere che la nostra palestra era chiusa.

Per favore, non fraintendermi: non ho obiezioni alla chiusura di un'attività la domenica, ma ci vuole solo qualche aggiustamento da parte nostra.


  1. Folle: so quando evitare la palestra in California perché so quando sarà piena. In Puglia sono ancora confuso.


  • "Sono le 4:30 del pomeriggio e tutti sono al lavoro! Allora perché la nostra palestra è così affollata?" Ho piagnucolato al mio compagno, che ha scrollato le spalle. Un altro giorno, "Sono le 9:30 del mattino ed è pieno; pensavo che fossero tutti al lavoro?"


  • Sto ancora cercando di discernere gli schemi; quando la nostra palestra in California è solitamente vuota, quella in Puglia sembra piena, e viceversa. Soluzione? Seguire la corrente.


  1. Tabella degli esercizi: abbiamo notato che la maggior parte dei locali nella nostra palestra ha una tabella che usano per controllare gli esercizi mentre li eseguono. Queste tabelle sono piani fitness individuali stilati in palestra (che ho visto in diverse palestre della nostra zona). Ho notato che alcuni frequentatori di palestra stanno con la cartella in mano e aspettano che una postazione sia libera piuttosto che andare in un'altra.


Questi grafici sono eccellenti guide per i principianti, ma a volte qualcuno è rimasto dietro di me, aspettando la mia stazione, senza che me ne accorgessi. Seguire questi grafici è importante per molti frequentatori di palestra e sto imparando a diventarne più consapevole.


  1. Chiacchiere e cordialità: in California sono abituato a concentrarmi sul mio allenamento senza essere ostile. Non parlo né mi impegno; Voglio sollevare pesi, bruciare calorie e poi andare avanti con la mia giornata.


Così, quando abbiamo iniziato ad andare in palestra in Puglia, avevo un atteggiamento distaccato. Il mio compagno è lo stesso ma forse non così "severo" in palestra come lo sono io, quindi ha iniziato a incontrare persone lì. Dopo alcune settimane mi sono ammorbidito e presto abbiamo avuto un gruppo di compagni di palestra.


Chiacchieriamo un po' mentre facciamo il nostro allenamento.


Ho scoperto che la gente del posto è amichevole e curiosa, specialmente riguardo alla California.


Il risultato di tutto questo è che, ora, c'è un'atmosfera amichevole senza nulla togliere al sollevamento.


  1. Ritiro dopo: nella mia palestra in California, molti non mettono via i pesi dopo averli usati. Non mi dispiace dato che ci sono abituato. Ma nella nostra e nelle altre palestre pugliesi, tutti si caricano con cura prima di andare avanti. Sono grato per questa buona abitudine.


  1. Chilogrammi e libbre: abituarsi ai chilogrammi è fondamentale per sapere se sto sollevando un peso di 45 libbre o 60. Di solito vado a sentire e un'idea generale del tasso di conversione. Ma devo essere più preciso in questo settore.


  • Viaggiare: viaggiare e andare in palestra può essere una sfida. L'estate scorsa, sono stato stressato cercando di trovare una palestra locale mentre visitavo Roma o un'altra zona. Poiché mantenersi in forma non dovrebbe essere stressante, ho deciso di concedermi una pausa di allenamento quando sono lontano da casa.


Passaggio 3: dieta. In un altro blog, ho scritto di dieta e alimentazione in Italia. In questo post ribadisco che in Italia si mangia molto bene e si consumano prodotti freschi tutti i giorni. È anche possibile mangiare costantemente carboidrati perché prendere una pizza e fare la pasta sono soluzioni veloci ma, dopo un po', non si sommano a una sana alimentazione.


Abbiamo iniziato a preparare il cibo a casa in Puglia più spesso che uscire, il che ci aiuta a seguire una dieta più equilibrata che includa proteine, frutta fresca e verdura.


Passaggio 4: andare in bicicletta. Amo andare in bicicletta e vado in bicicletta ogni sera in California. Ci sono zone in Puglia che hanno ottime piste ciclabili; Lecce, per esempio, ne ha una che fa chilometri. La nostra città ha strade acciottolate e trafficate, ma i miei amici locali mi dicono che ci sono ottime aree per andare in bicicletta. Sono solo riluttante a guidare su una strada trafficata per arrivarci. Ancora nella mia curva di apprendimento qui.


Passaggio 5: camminare. Ogni volta che andiamo in Italia perdo peso, anche quando mangio troppo! L'unica spiegazione è camminare.


Camminiamo molto di più rispetto a quando siamo in California. Camminare può essere un ottimo esercizio se fatto con costanza.


La coerenza è fondamentale.


Così ho iniziato a fare una passeggiata tutte le sere prima di cena quando siamo in Puglia e un'escursione bisettimanale sulle colline sopra Santa Caterina.


Approfondimenti: Mantenersi in forma in Puglia è possibile e anche facile, ma dobbiamo fare delle scelte per realizzarlo. Pianificare gli orari in palestra, organizzare la propria dieta, integrare la camminata e continuare altre attività come l'escursionismo sono tutti componenti per mantenersi in forma in questa bellissima zona.


La Puglia è una grande regione e, passo dopo passo, ci stiamo adattando, imparando e prosperando.


E noi siamo grati.


Guarda il mio libro in uscita intorno al 1° dell'anno: "Storie dalla Puglia: due californiani nel sud Italia".https://docs.google.com/document/d/170Sga1oWq8JigOcWaf2mA3BdHn5iS0SLkC7sWyzbhgM/edit.


Di più la prossima volta.



6 visualizzazioni0 commenti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page